Anticipi serie A: Inter, marcia scudetto: colpo a Cagliari

Anticipi serie A: Inter, marcia scudetto: colpo a Cagliari

Una notte da capolista in attesa del match del Friuli tra Udinese e Napoli. L’Inter liquida la pratica Cagliari nel segno di Maurito Icardi. Una prova di maturità quella della formazione allenata da Spalletti che ha sbloccato il risultato a metà primo tempo con un guizzo dell’argentino. Nella ripresa il... Continua »
Champions League: Juventus e Roma, qualificazione rinviata

Champions League: Juventus e Roma, qualificazione rinviata

Mercoledì acgrodolce per le squadre italiane in Champions League. Juventus e Roma speravano di chiudere il discorso qualificazione con un turno di anticipo ma dovranno lottare per altro novanta minuti. Zero gol, un punticino e missione ancora da compiere. La Juve non va oltre lo 0-0 casalingo con il Barcellona... Continua »
Serie A: l’Inter è l’anti Napoli, crolla la Juventus

Serie A: l’Inter è l’anti Napoli, crolla la Juventus

    Con una doppietta di Icardi l’Inter supera l’Atalanta e si candida al ruolo di anti Napoli nel campionato di serie A. I nerazzurri soffrono l’organizzazione della squadra orobica e nel primo tempo faticano a trovare il bandolo della matassa. I bergamaschi mettono paura ad Handanovic. A cambiare il... Continua »
Mondiale addio: la rifondazione non può essere firmata Tavecchio

Mondiale addio: la rifondazione non può essere firmata Tavecchio

    La catastrofe si consuma in una fredda notte di novembre. L’incubo di Belfast ’58 si materializza a Milano: gli azzurri sbattono contro i lungagnoni svedesi e vanno fuori dal Mondiale. Ci voleva un’impresa al contrario per uscire contro una squadra che ha pensato a non prendere per 180... Continua »
Il Marocco ai mondiali 20 anni dopo: il telecronista pazzo di gioia (video)

Il Marocco ai mondiali 20 anni dopo: il telecronista pazzo di gioia (video)

Il Marocco compie l’impresa e torna ai Mondiali dopo vent’anni. L’impresa è stata firmata dal ct Hervé Renard con i nordafricani che hanno ribaltato il pronostico finale che li vedeva sfavoriti contro la Costa d’Avorio di Gervinho. Dirar e il difensore bianconero Benatia hanno firmato lo storico successo al Félix Houphouët-Boigny di... Continua »
Russia 2018: Svezia-Italia 1-0, caro Ventura ti scrivo

Russia 2018: Svezia-Italia 1-0, caro Ventura ti scrivo

    La strada verso Russia 2018 si è fatta decisamente in salita. L’Italia di Solna non è stata tanto diversa da quella che ha pareggiato con la Macedonia ed ha vinto soffrendo con l’Albania. Certo il palo di Darmian grida vendetta e il pari non sarebbe stato risultato immeritato.... Continua »
Europa League: il Milan delude, Montella rischia; Lazio ok

Europa League: il Milan delude, Montella rischia; Lazio ok

      La Lazio conquista contro il Nizza l’unica vittoria italiana nel turno di Europa League. La vittoria della formazione bianco celeste è maturata al novantaduesimo grazie ad un autogol di Le Marchand su deviazione di Parolo. Il tecnico della squadra francese ha concesso poco più dieci minuti a... Continua »
Champions League: Napoli, non basta Insigne: passa il City

Champions League: Napoli, non basta Insigne: passa il City

  NAPOLI. Il Napoli è quasi fuori dalla Champions League. Gli azzurri hanno giocato alla pari un tempo e sono stati ad un passo dal ribaltare il risultato con Callejon. Il miracolo di Ederson ed una leggerezza di Hamsik hanno permesso al City di portare a casa l’intera posta in... Continua »
Serie A: Inter brutta e vincente:  Perisic sbanca Verona

Serie A: Inter brutta e vincente: Perisic sbanca Verona

Verona. L’Inter soffre al Bentegodi ma porta a casa i tre punti che gli permettono di restare in scia al Napoli. La prima mezz’ora è stata avara di grandissime emozioni. Le conclusioni di Icardi e Candreva non spaventano Nicolas e la partita sembra essere bloccata sul risultato ad occhiali. Al... Continua »
Serie A: Juventus nel segno di Higuain, Roma di misura

Serie A: Juventus nel segno di Higuain, Roma di misura

La Juventus vince nel segno del ‘pipita’ e conferma di non avere nessuna intenzione di abdicare. I bianconeri sono stati protagonisti di una prova di qualità al Meazza illuminata da due grandi giocate di Higuain. L’argentino ha letteralmente inventato le due marcature che hanno consentito alla formazione allenata da Allegri di... Continua »