Tornano gli Abba: lo storico gruppo si riunisce

Ormai è ufficiale la reunion degli Abba, il gruppo svedese presenterà a dicembre il nuovo singolo.
Il celebre gruppo svedese ha annunciato sulla propria pagina Instagram ufficiale, che tornerà sulla
scena musicale dopo 35 anni di assenza.

“Tutti noi quattro – si legge nel comunicato – sentivamo, dopo 35 anni, che sarebbe stato bello riunire le forze e ritrovarci in studio, lo abbiamo fatto ed è stato come se il tempo non fosse passato e noi non ci fossimo presi che una piccola vacanza…. un’esperienza di grande gioia”. Nell’incontro in studio sono stati registrati due brani: il primo singolo è “I Still Have Faith In You” che verrà pubblicato a dicembre, l’altro invece è ancora top secret.

Era il 1974 quando la band di nome “Abba” vinse il Gran premio dell’Eurovision a Brighton, scalando le classifiche mondiali. L’anno seguente uscì l’album “Abba” che conteneva il singolo “Mamma mia!” che rese immortale, insieme a tanti altri successi, il gruppo svedese.

La band si sciolse nel 1982 e i quattro componenti: Agnetha Faltskog, Bjorn Ulvaeus, Benny Andersson, Anni-Frid (Frida) Lyngstad, decisero di separare le loro strade artistiche, incontrandosi solo nel 2016 sul palco per la prima volta dopo 30 anni, nel corso di un evento tenuto a Stoccolma.
Il gruppo si era riunito nuovamente per celebrare il musical “Mamma mia!” con Meryl Streep, realizzato sulla base delle canzoni più belle. Il film campione d’incassi con Meryl Streep e Amanda Seyfried racconterà le vicende dei personaggi dieci anni dopo. “Mamma mia! Ci risiamo!” è stato scritto e diretto dal regista Ol Parker, lo sceneggiatore è Marigold Hotel, mentre la colonna sonora è stata curata da Benny Andersson e Björn Ulvaeus, due dei quattro Abba.

L’annuncio della riunione artistica degli Abba, ha riempito di gioia i fans di tutto il mondo.

Precedente Flat tax da 100mila euro: porta 160 ricchissimi in Italia Successivo Paolo Ferrari, attore di teatro, cinema e tv, ci ha lasciati.