Per favore, chiamate un esorcista (Mimmo Lastella)

Carissimi lettori, carissime lettrici.

Lor signori del potere, allineati e coperti, protetti dal manto “protettivo” Draghista, supportati da un informazione lacchè, contornata da : “viro-star, siero-veline e sciantose varie nate e generate dalla corte suprema dei partiti”, mi devono spiegare e devono spiegare ai cittadini: “con un tasso di positività al 2,9%; che se andiamo ad analizzare i dati nello specifico, abbiamo più vaccinati positivi che, non vaccinati, con un tasso di ospedalizzazione e terapie intensive “quasi nella normalità”, in una stagione invernale e una mortalità che miete più vittime fra i si-vax che fra i no-vax, mortalità che, in questo periodo dell’anno, è di routine <parola di ex becchino>”, a cosa serve mantenere, un inutile stato d’emergenza, imporre restrizioni e seminar terrore ed odio fra cittadini, adducendo il solito mantra che ormai, fa capolino da circa due anni, ovvero per salvare il natale?

Ormai, non vi è il minimo dubbio che, i grandi interessi corporativi di livello mondiale, “ribadisco, in Italia rappresentati dal dragone”, hanno assunto un ruolo primario, rispetto ai reali interessi e bisogni dei cittadini, il tutto, con la complicità di una forza superiore , oserei dire sovra-naturale “parafrasando Mons Viganò”: “sua maestà Lucifero”;  il quale, superando anche la forza divina, si è impossessato delle menti e delle azioni dei governi e di quei partiti che, dovrebbero difendere i lavoratori e le libertà personali; e invece, si sono dati anima e corpo agli interessi capitalistici, finanziari e tecno-sanitari, rendendosi i primi agenti pubblicitari del sacro siero benedetto, laudando sia in secula seculorum amen ed io ci aggiungo: con la recita dell’eterno riposo, contornato di marce funebri, coinvolgendo in questa criminale impresa: “giovani e bambini, in ossequio ad una scienza che, in questo caso, si sta dimostrando una scienza deviata”; il tutto per compiacere ed esaudire voglie “perverse di un Europa che si sta dimostrando un agenzia che presta soldi ad usura; e non un Europa dei popoli.

 Per porre fine a tutto questo, ci vorrebbe l’aiuto di un esorcista; che scacci Lucifero dalle menti dei potenti della terra, ivi comprese le menti di quei vescovi che, hanno paragonato chi per libera scelta, ha deciso di non sottoporsi alla pozione magica; che poi tanto magica non è, alla disobbedienza al vangelo, esibendo una narrazione falsa di tale testo sacro; il quale narra della cacciata dei mercanti dal tempio e del permanere di nostro Signore Gesù Cristo” primo comunista della storia” in mezzo ai lebbrosi.

Per favore chiamatelo; prima che sia troppo tardi; perché, a furia di salvare il natale, santo Stefano e Pasqua, rischiamo di affossare l’Italia e gli italiani.

M. L. “scrittore e opinionista.”   

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Copyright © 2007-2022 MEDIA CHANNEL by P.L.A. Association. All Rights Reserved.