Morta l’attrice e cantante francese Juliette Gréco

È morta l’attrice e cantante francese Juliette Gréco. Nata a Montpellier il 27 febbraio del 1927, aveva 93 anni. Icona della canzone francese, celebre anche per il suo ruolo d’attrice nello sceneggiato televisivo Belfagor – Il fantasma del Louvre. L’annuncio è stato dato dalla famiglia: “Juliette Gréco si è spenta mercoledì 23 settembre 2020 circondata dai suoi familiari nella sua casa tanto amata di Ramatuelle.

La sua fu una vita fuori dal comune”.

Nella sua lunga carriera, iniziata a metà degli anni Quaranta nei caffé bohemienne di Saint-Germain-des-Prés a Parigi, è stata la musa ispiratrice di tantissimi artisti. A Parigi l’irrequieta e vitale Juliette frequenta poeti, pittori, musicisti.

Nel ’49, a 22 anni, Juliette canta in un ristorante-cabaret alla moda nel quartiere degli artisti e dei poeti. Diventa in breve tempo un’icona imitata e ammirata dalle altre ragazze, come si pettina, come si trucca, gli abiti attillati neri.
Archetipo della donna moderna, di sé diceva: “Ero molto più avanti dei miei tempi, ero anche oggetto di scandalo assoluto, non cerco mai questo genere di cose, sono così, non posso farci niente”.

L’attrice e cantante francese Juliette Gréco, fu la musa dell’esistenzialismo.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Copyright © 2007-2021 MEDIA CHANNEL by P.L.A. Association. All Rights Reserved.