Crea sito

Lutto per Rocco Siffredi: morto il cugino Gabriele

Oggi 2 Marzo 2020, resterà una triste data impressa nel cuore di Rocco Siffredi.
L’attore ha comunicato via Instagram la prematura scomparsa del cugino Gabriele, punto di riferimento della carriera dello stesso Rocco, anima della Rocco Accademy.
Il dolore di Rocco Siffredi per la scomparsa del cugino è immenso, Gabriele, nome d’arte Gabriel Zero, era molto per lui, amico, compagno di lavoro, sostenitore, tutto.

Siffredi lo ha ricordato oggi sul profilo Instagram pubblicando una foto con lui ed una commovente dedica: “Il grande Gabriele mio cugino, il mio più grande amico, il mio più grande sostenitore ed il mio più grande Fans. La mia più grande fonte d’ispirazione, la persona che mi ha reso tutto quello che sono oggi ma anche l’uomo che amava più di tutti il mio mondo e che non si è mai risparmiato l’ideatore dell’Accademia l’amico di tutti l’uomo dal cuore d’oro. La mia più grande fonte d’ispirazione, la persona che mi ha reso quello che sono“.

Al fianco di Rocco, Gabriele, al secolo Gabriele Galetta, ha lavorato come assistente, sceneggiatore, fotografo di scena, come alter ego indispensabile anche in occasione del docureality Casa Siffredi. Insieme a Rocco il cugino Gabriele ha realizzato più di cento film.
Gabriele Lascia la moglie e due figli.