Tra l’Italia e il mondiale c’è la Svezia: il diktat di Ventura

Probabilmente era il peggior avversario che c’era nell’urna di Zurigo. L’Italia si giocherà l’accesso al mondiale di Russia 2018 contro la Svezia. La formazione scandinava si è giocata fino all’ultimo la qualificazione diretta in un girone con Francia, Olanda e Bulgaria. Un match da non sottovalutare anche perché la Svezia ha mostrato di essere in crescita dopo le buone performance agli ultimi Europei under 21. Andersson ha deciso di dare spazio ai nuovi talenti dopo la decisione di Ibrahimovic di lasciare la nazionale e abbandonare il sogno di giocare il suo primo mondiale. Guidetti, Ekdal, Granqvist sono tra gli elementi più esperti ma Ventura dovrebbe tenere d’occhio Emil Peter Forsberg che sta facendo grandi cose a Lipsia. Tra le fila scandinave ci saranno anche numerosi ‘italiani’. Tra questi il crotonese Rohden che nell’ultimo turno di campionato è andato a bersaglio contro il Torino. Ventura è consapevole che per strappare il biglietto per Russia 2018 ci vorrà un’Italia diversa da quella vista contro la Macedonia e l’Albania. ‘Affronteremo un avversario forte che merita il massimo rispetto: la Svezia, nel cammino che l’ha portata ai play off, ha battuto la Francia a Stoccolma ed è arrivata davanti all’Olanda.

Ci prepareremo alla doppia sfida di novembre con fiducia e determinazione: nessuno ha mai preso, e prende, in considerazione l’ipotesi di non andare al Mondiale”, dice il ct Gian Piero Ventura. “Ho la fortuna di lavorare con un gruppo di ragazzi eccezionali, sia chi vive la Nazionale da tempo, sia chi è stato chiamato a rappresentare l’Italia negli ultimi mesi. Ci accompagnerà l’amore degli italiani: la storia insegna che nei momenti senza appello è sempre stato così. In Russia si va tutti insieme’. Il match di andata si giocherà il 10 novembre a Stoccolma mentre il ritorno è programma per il 13 novembre. Gli azzurri dovrebbero giocarsi il pass mondiale a San Siro.

Precedente Turista americana denuncia nuovo stupro a Firenze Successivo Lo conosce in discoteca, scopre che è un principe e lo sposa: l'augurio della cugina di lui la Principessa Etiope