Crea sito

Lady Gaga sarà Patrizia Reggiani nel film sul delitto Gucci

Lady Gaga interpreterà Patrizia Reggiani assassina del marito Maurizio Gucci.
Dopo aver ottenuto la nomination come migliore attrice per A Star Is Born, è apparsa in ‘American Horror Story’ di Ryan Murphy e ha fatto il suo debutto sul grande schermo in ‘Machete Kills’, Lady Gaga si è aggiudicata il suo prossimo ruolo cinematografico nella rivisitazione di Ridley Scott dell’assassinio del nipote di Gucci, Maurizio Gucci.

La partner del regista, Giannina Scott, è stata a lungo attratta dalla dinastia della famiglia Gucci e dall’omicidio del nipote del fondatore Guccio Gucci.

Lady Gaga interpreterà Patrizia Reggiani, ex moglie di Maurizio Gucci, processata e condannata per aver pianificato l’assassinio del suo ex marito sui gradini del suo ufficio, nel 1995. Ha scontato 18 anni in carcere, prima di essere scarcerata nel 2016.

Gucci, nel 1995, era il capo della casa di moda di famiglia, in quell’anno fu fucilato fuori dal suo ufficio da un sicario. Due anni dopo, la Reggiani fu arrestata e l’anno dopo condannata a 29 anni di prigione per aver organizzato l’omicidio del marito, divenne famosa come “la vedova nera”.
Le sue figlie affermarono che un tumore al cervello aveva influenzato il suo comportamento, nella speranza che la condanna fosse ritirata. Patrizia Reggiani è stata rilasciata nel 2016 per buona condotta.

Ridley Scott porterà la storia sullo schermo con l’aiuto della moglie Giannina Scott, che è nota per aver interpretato la moglie di Russell Crowe nel ‘Gladiatore’.
La sceneggiatura è basata sul libro ‘The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour and Greed’.