Crea sito

Carmen Maiolino, una salernitana alla corte di Spacey

Da Ciao Darwin passando per Avanti un altro fino al film con l’attore da Oscar. L’esuberante Carmen Maiolino sarà protagonista del film biografico Gore con Kevin Spacey, Douglas Booth e Griffin Dunne con la regia di Michael Hoffman. La salernitana comparirà in alcune scene di un film che è destinato a far discutere. Carmen ha partecipato alle selezioni in Costiera Amalfitana (tra Ravello e Cetara). ‘Eravamo in duemila e sono rientrata tra i cento prescelti a prendere parte alla pellicola’. Carmen Maiolino reciterà al fianco di star del cinema hollywoodiano. ‘Mi ritengono fortunata perché sono stata prescelta per partecipare ad un film che sono sicura lascerà il segno’. Carmen non conosce ancora i dettagli della sua partecipazione al film. ‘Non so quale parte reciterò, il film è ambientato negli anni ’80 e non vedo l’ora di iniziare le riprese’. Non è la prima volta che la Maiolino si cimenta davanti alla macchina da presa. ‘Ho fatto altre piccole parti in passato ma questo di sicura è la pellicola di maggiore prestigio’.

Dopo l’apprezzata, ed ironica, partecipazione a Ciao Darwin Carmen la Maiolino ha conquistato la ribalta social a suo di dirette Facebook. Dal ristorante alla spiaggia: Carmen ha dato consigli ai suoi seguaci ed ha promosso iniziativa. La mamma social ha incassato like a go go ed è stata apprezzata per le sue mise accattivanti. Ora la grande chance al fianco di Spacey. L’attore e regista americano ha vinto due volte premio Oscar (per “I soliti sospetti” e “American Beauty”), oltre che celeberrimo interprete di Frank Underwood in “House of Cards”, stavolta vestirà i panni del grande scrittore e drammaturgo americano, scomparso nel 2012, in una pellicola ambientata negli anni Ottanta e che toccherà anche la casa che acquista nella sua amata Ravello, città a cui rimase profondamente legato.