Crea sito

Nuova moda: Il ciondolo intimo per il bikini


La nuova moda di questa estate è il ciondolo intimo per il bikini che Si indossa con il costume e decora lo spazio fra le gambe, attirando l’attenzione in spiaggia. Arriva dal Giappone l’accessorio per le donne che sta facendo discutere, sorridere e scandalizzare. è un gioiello denominato “beachtail” ed è costituito da una catenina e da due pendenti colorati, da indossare per decorare il costume all’altezza dell’inguine, così
quando si sfoggia il bikini, il ciondolo, ancorato alle mutande, penzola fra le gambe.

A realizzare l’accessorio è stata una società giapponese specializzata nella creazione di  “gioielli sexy”, come piercing per i capezzoli, ma anche per le parti intime, accessori che sino ad oggi si potevano sfoggiare solamente nel privato.  Il “beachtail” invece è la nuova moda sulla spiaggia che permette di “attirare l’attenzione” con “classe”. L’obiettivo del gioiello è quello di mettere in evidenza il lato B della donna che lo sfoggia, anche attraverso le gonne cortissime, gli shorts e il tanga.

La catena è lunga circa 7 centimetri ed è realizzata in un materiale che non si ossida e non provoca allergie. I pendenti si trovano nella parte finale e sono disponibili in vari colori.  Per chi ama sfoggiare il topless in spiaggia, il “beachtail” può essere indossato insieme ad altri gioielli come quelli per il seno, correlati di piccoli anelli che collegano il décolleté grazie ad una catenella. I prezzi del “beachtail” variano dai 19,00 ai 22,00 euro
a seconda della rifinitura. Il “beachtail” è disponibile sul sito di Amazon ed Etsy, dove ha ricevuto diverse recensioni positive da parte di molte donne che l’hanno provato.