Crea sito

Va a letto con la madre dell’amico e lo rivela al giornale

Un’amicizia da salvaguardare o una passione sfrenata da vivere fino in fondo. Un giovane inglese ha deciso di raccontare in anonimo la sua storia al The Sun. ‘Non ci avevo mai pensato pur frequentando assiduamente la casa del mio amico. Insieme trascorrevamo momenti di allegria e di bevute e qualche volta capitava di alzare un po’ il gomito’. Lo studente ha riferito che non erano rare le occasioni in cui rientrava a casa brillo. ‘A volte non so neanche io come facevo a varcare la soglia della mia abitazione senza crollare’. Tra una bevuta e l’altra il ragazzo non si era reso conto delle attenzioni morbose della mamma dell’amico. Sguardi ammiccanti e piccoli gesti per attirare l’attenzione. ‘A differenza nostra non ama l’alcol ma altri piaceri della vita. Un particolare del quale mi sono reso conto il giorno in cui sono andato a recuperare il telefonino che avevo dimenticato a casa del mio amico’. Questa volta non c’erano i fumi dell’alcol ad annebbiare la vista del giovane virgulto. ‘Il mio compagno di studi e di sbronze era al lavoro e la mamma mi ha invitato a prendere un caffé prima di andare via. Rimasi folgorato dalla sua avvenenza: il suo corpo sprigionava sensualità da tutti i pori. Indossava un pantaloncino ed una maglietta che esaltavano le sue forme’. Quella che doveva essere una fugace visita si trasformò in un incontro bollente. ‘Quella visione mi aveva surriscaldato e al rientro in salone lei notò subito il mio imbarazzo. Gli dissi che era tutta colpa del gran caldo ma mentre giustificavo il mio stato lei si avvicinava sempre più e mi diede un bacio sulla guancia’.

Quel gesto, apparentemente materno, aveva ben altro significato. ‘Mi ha confessato che da tempo aveva fantasie sessuali su di me e nel giro di pochi istanti si è passati dalle coccole a lunghi baci passionali fino ad avere rapporti intimi completi’. Quell’esperienza piccante ha cambiato la vita dello studente inglese che però ora vive nel rimorso per non aver rivelato all’amico di avere una relazione con la madre. ‘Lei mi chiama ogni qualvolta è sola a casa ed è disposta a fare di tutto e di più per me. Nella maggior parte dei casi abbiamo rapporti non protetti e vivo nel terrore che resti incinta’. Negli ultimi giorni qualcosa è cambiato con il compagno di bevute che ha notato lo strano comportamento dell’amico. ‘Mi ha chiesto in più di una circostanza come mai mi comportavo in maniera così strana da un po’ di tempo a questa parte. Credo che abbia compreso qualcosa e sono convinto che non la prenderà benissimo quando verrà a sapere la verità’.