Ecco come spendono i soldi i nuovi ricchi

 

In Italia Gianluca Vacchi si diletta a fare il dj e si esibisce in balletti esilaranti che fanno il pieno di visualizzazioni su Instagram. L’imprenditore bolognese ama il lusso, gli oggetti originali e non bada a spese per sorprendere amici e follower. L’Eremita è il suo regno con sala benessere, palestra, piscina ed ogni genere di confort con il marchio Gv sempre in bella mostra. Il quarantanovenne ama viaggiare come la maggior parte dei nuovi ricci. Secondo un recente studio i nuovi milionari più che gli oggetti amano vivere esperienza al top. Regalarsi brividi e momenti indimenticabili.  

Negli ultimi anni i ‘paperoni’ hanno deciso di investire il denaro in altre direzione creando qualche problema ai tradizionali marchi extra lusso costrette a rivedere piani e avviare nuove sinergie per recuperare il terreno perdute. I nuovi ricchi spendono, e tanto, in crociere di lusso (in calo però il Mediterraneo, i ricchi puntano a navigare sui fiumi e puntano all’Antartide per viaggi no-stop), in shopping ‘esperenziale’, in acquisti online (se le consegne sono rapide) e nel il mondo digital (che aggiunge prestigio a qualsiasi cosa). Un bel po’ di soldini vengono investiti in trattamenti estetici gratificanti e in tanti sono pronti a pagare somme importanti per ricevere campioncini esclusivi e minisize di cosmetici e profumi.

Lo attesta il nuovo report ‘Global fashion & luxury private equity and investire survey 2017’ di Deloitte che analizza i trend del mercato del lusso includendo nell’indagine Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Italia, Lussemburgo, Singapore, Spagna, Svizzera, Gran Bretagna e Stati Uniti. Il nuovo corso ha danneggiato il mercato di gioielli, orologi e yacht che segna una leggera decrescita rispetto al recente passato.

Precedente U2, la dedica di Bono infiamma Roma Successivo Paola Barale, topless indigesto e annuncio social