Crea sito

Il sogno di Tera spezzato da un atroce destino


Tera
aveva tanti sogni nel cassetto e, soprattutto, sognava di diventare madre. Ha lottato tanto per realizzare quel desiderio prima di incontrare il ‘mostro’ che ha spento il suo dolce sorriso. Il mondo del cinema per adulti è in lutto per la scomparsa di Anita Derzsi meglio conosciuta come Tera Bond. La trentanovenne era diventata famosa a livello mondiale ma da alcuni anni aveva deciso di abbandonare il mondo dell’hard per nuovi progetti professionali. I suoi sogni sono stati spezzati da un male incurabile che per anni ha preferito tenere nascosto ed affrontare con le persone care. Il fratello dell’#attrice ha riferito che sette anni fa Tera Bond si era sottoposta ad un delicato intervento e sembrava essere riuscita a sconfiggere il cancro. ‘Ha ricevuto un trattamento ed ha combattuto tanto per curarsi’. La malattia non aveva scalfito il fascino di Anita Derszi ed in pochi avevano compreso il dramma che stava vivendo.

‘Mia sorella è stata un’ottima attrice ed ha sempre cercato di discernere l’attività professionale dalla vita privata’. Il congiunto non ha trattenuto la commozione ed ha riferito che in tanti ricorderanno Tera Bond come la ragazza piena di vita e sempre pronta a dispensare un sorriso a tutti. Prima del terribile male la star dell’hard sognava di diventare madre e trasformarsi in una donna d’affari. Alla famiglia di Tera le più sentite condoglianze da parte della redazione di Mediachannel e del portavoce di Hard Channel Heidy Cassini.