Quanto mi piaceva Linda Lorenzi | MEDIA CHANNEL
Crea sito

Quanto mi piaceva Linda Lorenzi

Molti di voi ricorderanno il celebre quiz televisivo, in onda su canale cinque all’ora di pranzo: “il pranzo, è servito”; condotto dal mitico Corrado Mantoni.

Oltre all’ottimo macchiettista Vittorio Marsiglia, vi era una simpaticissima ed eroticamente intrigante: “Linda Lorenzi, pseudonimo di  Anna Chetta, pugliese di nascita “precisamente di Squinzano, la quale suscitava in me, fantasie erotiche adolescenziali sublimi”.

Successivamente la showgirl, divenuta regina delle vallette anni 80 grazie al su citato programma ed anche a Jerry Scotti e al gioco delle coppie, venne proposta come modella per  alcuni fotoromanzi pornografici proprio per la sua sensualità e fascino; proposta che le avrebbe fatto guadagnare all’epoca centinaia di milioni di lire; ma che essa rifiutò cedendo il posto alla leggenda delle luci rosse  Moana Pozzi.

Lei, ha raccontato  ad un settimanale di non sentire la mancanza del video; la sua fama, è arrivata con Corrado ma che comunque si sentiva in gabbia, ovvero una battuta fuori luogo, la considerava una mancanza di rispetto.

Linda Lorenzi, l’ex Valletta di Corrado, ha lasciato la tv per non cedere ai compromessi e alle “avance pesanti”, come le chiama lei, ad un mondo che, non è tutto rose e fiori; ma nasconde nei suoi meandri situazioni perverse, situazioni e circostanze che, una persona onesta e che ha  dignità, non accetta; mandando al diavolo successo, fortuna e popolarità, ritirandosi a vita privata in perfetto buon ordine.

“E poi, criticano e censurano il porno; almeno quello, è alla luce del sole.”

Mimmo Lastella “scrittore e opinionista”

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Copyright © 2007-2021 MEDIA CHANNEL by P.L.A. Association. All Rights Reserved.