Morto Gino Strada, la salma rientrerà in Italia

È previsto per la prossima settimana il rimpatrio della salma di Gino Strada, il chirurgo fondatore di Emergency, morto ieri in Normandia, dove si trovava in vacanza. Gino aveva 73 anni e soffriva da tempo di problemi di cuore.   

Oggi, sul cancello della sede dell’Ong a Milano, qualcuno ha lasciato dei fiori bianchi, in ricordo del fondatore.

Grazie all’impegno di Gino Strada Emergency ha curato oltre 11 milioni di persone nel mondo.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Copyright © 2007-2021 MEDIA CHANNEL by P.L.A. Association. All Rights Reserved.