Me gusta Ana Mena Mimmo Lastella

Carissimi lettori, carissime lettrici

Questa edizione del battiti live “Kermesse canora tutta in salsa pugliese; ma proiettata a livello nazionale, con repliche su Italia 1, organizzata dall’emittente televisiva telenorba”, ha segnato la ripresa dell’esibizioni live dei nostri cantanti, gruppi musicali e star internazionali post lockdown.

Se dovessi dare una valutazione erotico-sensuale alla parte femminile presente alla kermesse, non la darei certamente alla Gregoraci, bella donna ma non del mio tipo, né alla dj attrice Maria Sole Foglio,  sexy ma neanche lei del mio tipo.

Senza nulla togliere alle altre cantanti, il mio giudizio erotico va alla cantante e attrice spagnola: “Ana Mena”.

Ragazza bionda dal corpo favoloso e dalla voce sensuale.

La sua popolarità è iniziata nel 2006 dopo aver vinto la dodicesima edizione dei Veo Veo Awards, anche se la sua carriera è decollata quando ha partecipato alla miniserie Marisol, la película.[1][2][3]

 In Italia, si è resa famosa circa un paio d’anni fa, con il futuring con Fred Depalma prima e, con il cantante repper napoletano Rocco Hunt; con il quale, collabora tutt’ora, con i due tormentoni estivi: “ a un passo dalla luna e un bacio all’improvviso”. Sarà che chi scrive, è particolarmente attratto dalle Anna;

ma, Ana, è  una ragazza molto semplice, solare e dalla voce sensuale, che esprime tutto il ritmo caliente della sua Spagna. “Me  gusta Ana Mena, beata lei e chi sà mena.”

M. L. “scrittore narrativa erotica e opinionista”

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Copyright © 2007-2021 MEDIA CHANNEL by P.L.A. Association. All Rights Reserved.