Crea sito

“L’eterno riposo: “io sto con la D’urso e Salvini” (corsivetto di M. Lastella)

>Sulle polemiche scatenate dal sinedrio dei social da una semplice recita di una preghiera in suffragio dei defunti, “morti di covid 19 e non solo “, da parte di Barbara D’urso e Matteo Salvini nella puntata di ieri di live, devo asserire che costoro, non hanno commesso nulla di malvagio e blasfemo, hanno solo voluto accompagnare, con una preghiera universale tutti coloro i quali sono passati a miglior vita senza un minimo conforto e saluto da parte dei loro famigliari ed amici.
“in Italia la tastiera di un pc o un telefonino, ha generato una generazione di ignoranti e imbecilli”.
Mimmo

Pubblicato da Mimmo Lastella

scrittore autodidatta di narrativa erotica e vernacolo coratino opinionista politico