Crea sito

La relazione incestuosa con la sorella dopo un’infanzia difficile

Un giovane ha scritto al The Sun per raccontare come sia diventato l’amante della sorella. Il ragazzo di origine inglese ha ripercorso passo dopo passo la sua difficile infanzia con una madre decisamente disinibita ed inclina a cambiare spesso partner dopo aver lasciato il padre. ‘Sono consapevole che quello che ho fatto è sbagliato ma entrambi ci sentiamo così bene quando stiamo insieme’. Il ventenne ha spiegato di aver instaurato con la congiunta una relazione completa. ‘Lei ha quasi diciotto anni’. Nella lettera inviata al tabloid il giovane ha riferito che il padre è andato via di casa quando aveva appena un anno. ‘Da quel momento non abbiamo avuto più sue notizie’. Da quel momento la madre ha iniziato a frequentare diversi uomini. ‘Mia sorella è nata da una delle successive relazioni di mamma. Durante la mia infanzia c’è stata una successione infinita di uomini in casa’. Il ventenne ha spiegato che alcune delle persone che la genitrice frequentava erano talmente inquietanti che preferiva mantenersi a distanza. ‘Anche mia sorella aveva timore di loro ed io ho cercato sempre di proteggerla’.

L’inglese ha spiegato di aver picchiato anche uno dei fidanzati della madre. ‘Mia sorella mi disse che ci sta provando con lei ed io gli sferrai un pugno e gli dissi che avrei chiamato la polizia se l’avessi visto ancora in casa’. Con il trascorrere del tempo la situazione era diventata insopportabile e raggiunta la maggiore età il giovane ha deciso di andare via di casa. ‘Un po’ mi sentivo in colpa per aver lasciato mia sorella sola con mia madre’. A distanza di alcuni mesi la congiunta ha raggiunto il fratello nella nuova abitazione: ‘Mi ha chiesto se poteva restare con me perché a casa stava vivendo dei momenti terribili e stava male per i comportamenti ossessivi del giovane amante di mia madre‘. Con il trascorrere dei giorni il rapporto è diventato sempre più stretto fino ad una sera in cui i germani si sono lasciati andare a qualcosa di più di un semplice abbraccio. ‘Ha iniziato a piangere ed ha detto che odiava la sua vita. Avevamo bevuto qualche drink ed ho cercato di coccolarla un po’ ed alla fine abbiamo fatto sesso come se fosse la cosa più naturale del mondo’. Nella lettera il ventenne inglese ha affermato che la sorella vuole trasferirsi con lui in un’altra città e mettere su famiglia con lui. ‘So che giochiamo con il fuoco ed un mio amico mi ha quasi scoperto’.