Italian talk show

Naturalmente, non posso che salutare positivamente l’arrivo dei vaccini anti covid, seppur con qualche dubbio; ma, li saluto positivamente.

Quello che non vedo di buon occhio, è il grande battage al limite della spettacolarizzazione che, il regime grillino-sinistrese, affiancato come al solito dai mezzi di comunicazione di massa lacchè, ha costruito intorno ad essi; il tutto, ovviamente condito da una buona dose di terrore psicologico ad opera dei soliti virologi soloni.

Mi riferisco al talk show andato in onda su tutte le reti nazionali e locali: “il tolk show della vaccinazione in diretta di infermieri, medici e ausiliari, dallo Spallanzani di Roma per finire al policlinico di Bari, il tutto insaporito con applausi e cotillon.

Insomma, l’Italia dell’era trash e dell’era terroristica da virus, è diventata un enorme talk show televisivo e non solo; dai canti sui balconi del primo lockdown per finire alle vaccinazioni in diretta ad opera di operatori sanitari , fino ad ora tenuti nell’oblio.

Questa signore e signori, è l’Italia dell’era grillino-sinistra che, non tollera il dissenso ”mi riferisco all’attacco rivolto ad Ether Parisi ad opera di un virologo che farebbe bene ad occuparsi del suo lavoro e del giuramento d’Ippocrate, piuttosto che di politica e di seminar terrore a  gogo”.

Questa, è l’Italia dell’uomo solo al comando; che, nonostante l’arrivo del vaccino, si ostina ad imporre lo stato d’emergenza e il regime del burqa per salvare l’obbiettivo vero, ossia mantenere il potere fino a scadenza naturale, al fine d’impedire l’alternanza e rieleggere il dormiente ed euro-dipendente Mattarella; che, non esita a trasformare il tutto, in un enorme tolk show imbonitore, altro che Vanna Marchi e il mago Don Naschimiento, altro che le solenni parate fasciste; qui, è in atto una vera e propria operazione di coercizione delle menti e dei liberi pensieri dei cittadini. “sovranisti, liberali e socialisti non allineati ne prendano atto”.

Mimmo Lastella “scrittore e opinionista”

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Copyright © 2007-2021 MEDIA CHANNEL by P.L.A. Association. All Rights Reserved.