Crea sito

Franco Di Mare e il triangolo ‘celato’

Il triangolo in pochi l’avevano considerato. In sintesi: lui è un esperto conduttore televisivo, lei è un’ex barista sexy, l’altra una focosa donna meridionale. Il Don Giovanni in questione festeggerà tra pochi giorni 62 anni e già in passato è finito al centro del gossip per le sue avventure amorose. Franco Di Mare non ha faticato ad ammettere che il matrimonio con la moglie Alessandra è finito per le sue mancanze.

‘In percentuali le maggiori colpe sono le mie’. Il conduttore di Unomattina ha precisato che la separazione è stata decisa di comune accordo con la moglie. ‘La ringrazierò sempre per il modo con con il quale ha cresciuto nostra figlia Stella’. Chiusa la parentesi sulla fine del rapporto coniugale Di Mare si è soffermato sulla nuova relazione. Il giornalista ha precisato la nuova fiamma non lavora più come barista e che gli ha dato l’opportunità di rimettersi in gioco. ‘Per me è stata una benedizione ed è la prova che la vita va avanti’. Lo scrittore ha evidenziato che non è stata la giovane Giulia a far naufragare la relazione con la moglie.

‘L’ho conosciuta cinque anni dopo la fine del mio matrimonio’. I trentotto anni di differenza sembrano soltanto un numero per Franco Di Mare. L’uomo ha deciso di rendere pubblica la sua storia su Facebook ed ha affermato che ha deciso di esporsi sui social per evitare malintesi e per difendere le persone che ama. Quella tra il conduttore televisivo e la ventiquattrenne non è una storia d’amore estiva destinata a tramontare al primo soffio di vento autunnale.

La coppia convive già da alcuni mesi e secondo i ben informati avrebbe in cantiere progetti importanti per il futuro. Il post pubblicato da Di Mare ha fatto il giro del web ed ha provocato nuovi accesi dibattiti sui social network. Nella questione è intervenuto anche Alberto Dandolo. Il giornalista di Dagospia ha affermato che la ricostruzione del giornalista non era completa in quanto aveva omesso di riferire che aveva avuto una relazione di quattro anni con un bella donna mora. ‘In realtà Di Mare ha lasciato l’amante e non la moglie’.