Crea sito

Curvy in bikini sfida i critici su Fb: viene assunta da una casa di moda

Una cittadina britannica, Stephanie Redmonde,  ha sfidato i critici delle taglie ed ha postato una foto in bikini. La mamma curvy ha deciso di mettersi in posa per respingere i giudizi critici e superficiali di coloro che esprimono giudizi critici e superficiali sui social media.  Una foto in bikini sul profilo social per incoraggiare tutte le donne ‘in carne’ a mostrare le proprie fattezze senza nessuna remora. 

La trentanovenne di Plymouth, Devon, ha riferito di aver visto “troppi post’ di donne che si sono vergognate dei loro corpi dopo aver provato ad indossare pantaloncini e costumi da bagno durante la recente ondata di caldo in Gran Bretagna. Stephanie ha invitato il gentil sesso a sentirsi sicure e a non aver titubanze nel mostrarsi agli altri: ‘Ora basta nascondersi e preoccuparsi delle misure’. Successivamente la britannica ha realizzato un book fotografico professionale e nel giro di pochi minuti i suoi scatti sono diventati virali. La curvy è stata notata da un sito web di abbigliamento che ha deciso di affidarsi a Stephanie per la nuova compagna pubblicitaria: “Sono rimasta sorpresa e veramente imbarazzata per la richiesta’.

‘Dopo il parto non sono riuscita a perdere chili’

La Redmonde non ha nascosto di aver provato una forte emozione per la singolare proposta: ‘E pensare che dopo aver partorito due anni e mezzo fa non sono riuscita perdere peso anche perché ho fatto davvero poco per riuscirci’. Nonostante ciò la donna ha sottolineato che ha sempre avuto fiducia in se stessa. ‘Tante donne dovrebbero reagire in maniera positiva ed affrontare senza ascoltare i commenti stupidi della gente’.