Crea sito

COVID19: “GIUSTIFICATO L’ALLARME SUL DEFAULT DELL’HARD”

a voi tutti un cordiale saluto
E’ giustificato l’allarme lanciato dall’amica Heidy Cassini sul rischio serio che questa pandemia porti ad un repentino DEFAULT del settore dell’Adult Entertainment in quanto, molto probabilmente, si avrà un repentino calo delle produzioni di film o, video amatoriali per adulti e non solo anche di spettacoli dal vivo perchè si incomincerà ad aver letteralmente paura del contagio da covid19
e allora, cosa fare, nell’immediato futuro?

Credo che bisogna incominciare a metter subito mano alla legge Merlin per rendere legale e controllata la prostituzione in secondo luogo, occorre rilanciare il settore delle luci rosse, attraverso l’imposizione di controlli sanitari serrati (vedi tamponi ed analisi sierologiche) su tutti e tutte gli/le addetti/e ai lavori ed infine sdoganarlo ed incentivarlo attraverso forme di finanziamento statali ed europee dedicate.

Ovviamente, si ha bisogno che, in Italia, ci siano produttori ed addetti ai lavori seri e professionali e non di semplici avventurieri e porno-dipendenti il cui unico scopo e, introitare denaro, oppure vedere un attrice semplicemente trombare magari travestendola da Messalina e Cleopatra, spacciando semplici video per Kolossal.
Mimmo Lastella scrittore hard

Pubblicato da Mimmo Lastella

scrittore autodidatta di narrativa erotica e vernacolo coratino opinionista politico